Esiti post-traumatici

Valutazione del livello di stress ed ansia

Lo stress definito come “risposta fisica ed emozionale dannosa che altera le capacità e le risorse dell’individuo” può essere misurato nelle condizioni fisiche e ambientali che incidono negativamente sulla concentrazione e l’efficienza delle esigenze individuali. La misura dello stress individua le caratteristiche strutturali dell’interazione tra l’individuo e l’ambiente e i relativi processi percettivi e cognitivi nell’adattamento e nel benessere. La valutazione può essere differenziata a seconda che l’esperienza implichi una ragione di stress post-traumatico, o di stress lavoro-correlato che debba essere misurato per una valutazione giuridica in base alle capacità di coping individuale.