Giulio Maggia 
Psicologo Psicoterapeuta Padova

Stress Lavoro correlato

Stress lavoro correlato

stress lavoro correlato: Selezione di professionisti di estrazione psicodinamica o cognitivo-comportamentale con provata esperienza nel campo del lavoro aziendale, della motivazione, del coaching e del trauma individuale e collettivo.
Intervento nella risposta emotiva e proposta di azioni adattive che riducano il rischio di patologie. Valutazione individuale e di gruppo e soluzioni possibili anche per grandi gruppi.

Immagine21Valutare la presenza dello stress ha poco senso se non si misurano le variabili personali di come il singolo soggetto reagisce a quella che si definisce situazione lavorativa stressante. La definizione inglese di stress si traduce normalmente come “sforzo” o ”spinta” e viene dal significato che in latino origina anche la parola ansia e la parola angoscia: ”angere=stringere”. Ad esempio, la sensazione di una cravatta al collo è soggettiva: qualcuno prova un forte fastidio, altri la tollerano facilmente. Anche per lo stress va distinto il modo individuale di percepirlo e il modo personale di affrontare i problemi del lavoro, ciò che si chiama adattamento. La “Sindrome Generale di Adattamento” (Hans Selye, 1936) è la risposta dell’organismo a stimoli prolungati di tipo fisico, mentale, sociale od ambientale. La pressione lavorativa in sé non giustifica da sola un risultato negativo nell’individuo, perché è importante appunto valutare la risposta individuale di adattamento a situazioni critiche, che cambia da soggetto a soggetto. Di norma si distingue lo stress negativo (“distress”), che porta a reazioni patologiche, da quello positivo (“eustress”) che attiva soddisfazione ed energia propositiva.
Qualsiasi check list o questionario generico non può valutare il vero rischio che è correlato unicamente a questa risposta individuale. Abbiamo perciò costituito un’equipe di lavoro di psicoterapeuti già interessati al problema dello stress per fornire un supporto professionale all’analisi di rischio e alle sue possibili soluzioni. Il lavoro della nostra equipe, che può essere proposto per obiettivi condivisi, prevede l’intervento nella risposta emotiva e la proposta di azioni adattive che riducano il rischio di patologie.